Cosa fare

Cortile interno dell'Archiginnasio di Bologna

Nei dintorni di Anusca Palace Hotel…

Amiamo il nostro territorio e siamo pronti a soddisfare la vostra fame culturale. Chiedete direttamente a noi per organizzare le vostre visite guidate: sapremo proporvi percorsi originali alla scoperta di un territorio meraviglioso.

Un’esperienza unica sullo storico circuito di Imola con le vetture migliori al mondo

Puresport, la società italiana leader nel campo delle esperienze di guida su auto di lusso. Guida auto GT di alto livello, come Ferrari, Lamborghini e Porsche, o addirittura monoposto da corsa, come Formula 3 e Formula 1! Puresport è partner Anusca Palace Hotel: clicca sul link nell’immagine e scopri tutti i dettagli.

Castel San Pietro Terme

Lambita dal fiume Sillaro, sul confine ideale fra Emilia e Romagna, Castel San Pietro Terme è una ridente cittadina termale d’impronta medievale.
Oltre al suggestivo centro storico potrete visitare la cripta di Varignana, una delle pochissime costruzioni pre-romaniche della provincia di Bologna. Si trova sotto la chiesa di S. Lorenzo che risale all’ottavo secolo ed è stata interamente ristrutturata nel 1999. All’interno c’è una statua della Madonna col Bambino, che ricorda la maniera di Jacopo della Quercia.

Visite alle aziende vinicole in vigna

Da sempre il vasto terreno dell’Emilia Romagna pone la sua attenzione alle vigne.
Diverse aziende vinicole custodiscono una lunga storia e ognuna ha il piacere di ospitare visitatori curiosi sull’argomento.

Monta… in mountain bike

Questi territori sono l’occasione perfetta per attività di cicloturismo. I paesaggi collinari offrono uno sfondo suggestivo per avventure ed escursioni di ogni genere.

Golf Club Le Fonti

L’hotel si affaccia su un’area verde che corre lungo il fiume Sillaro: da qui si snodano diversi percorsi per jogging e mountain-bike.

Bologna

Raggiungendo Bologna è d’obbligo una visita al centro storico ed ai simboli della città: iniziando dalla fontana del Nettuno, Piazza Maggiore, la Sala Borsa, Palazzo D’Accursio, La Basilica di San Petronio, Palazzo Re Enzo e tanti altri elementi caratterizzanti la ricchissima città.

Dozza

A partire dal 1960 la Rocca è di proprietà del Comune, che ne ha fatto una Casa Museo aperta al pubblico. Essa è il cuore e il simbolo della città. La sua presenza ha fortemente condizionato la forma dell’abitato di Dozza, un borgo castellano che le si distende innanzi e che raccoglie in essa la sua memoria storica.
A Dozza troverete l’Enoteca Regionale, dove riscoprire i vini della tradizione emiliano-romagnola. Storia, caratteristiche e curiosità relative a questi prodotti, senza dimenticare i modi per gustarli appieno, abbinandoli con il giusto cibo.

 

Imola

Attraverso la via Emilia, a circa quindici minuti, è facilmente raggiungibile Imola, dove si può visitare la maestosa Rocca Sforzesca, Palazzo Tozzoni ed i Musei di San Domenico, oppure optare per l’Autodromo. Il circuito è all’avanguardia in termini di flessibilità e funzionalità essendo in grado di ospitare, oltre alle competizioni automobilistiche di velocità, anche altre manifestazioni sportive motoristiche e non, eventi musicali e culturali. L’autodromo si mette inoltre al servizio delle aziende per svariati utilizzi, primo tra tutti i test dei veicoli delle Case automobilistiche e motociclistiche più prestigiose.

Ferrara

Ferrara è una tappa imperdibile per tutti coloro che amano l’arte e la cultura. Nota per gli edifici eretti nel Rinascimento dagli Este, signori della città, tra cui il Castello Estense, il Palazzo di diamanti, sede della Pinacoteca Nazionale di Ferrara ed infine la suggestiva cattedrale di Ferrara.

Ravenna

Ravenna è uno scrigno d’arte, di storia e di cultura, con origini antiche ed un passato glorioso. L’offerta culturale è ricca e diversificata, grazie ad una fitta rete di strutture museali, inserite nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Il territorio cittadino presenta ampie campagne coltivate
con alberi da frutto, valli e canali, pinete secolari che si affacciano su spiagge sabbiose.

Un viaggio nella tradizione emiliana

Questi luoghi presentano una ricchissima tradizione culturale che ogni anno viene fatta rivivere e festeggiata in maniera del tutto travolgente ed irreplicabile.