SURREALIST LEE MILLER

UNA DELLE FOTOGRAFE PIÙ IMPORTANTI DEL NOVECENTO

Quando:Dal: 14/03/2019 – Al: 9/06/2019
Dove:Palazzo Pallavicini – Via San Felice 24

“Surrealist Lee Miller” è la prima italiana della retrospettiva dedicata ad una delle fotografe più importanti del Novecento.
La mostra si compone di 101 immagini che ripercorrono l’intera carriera artistica della fotografa, attraverso quelli che sono i suoi scatti più famosi ed iconici.

 

Lanciata da Condé Nast sulla copertina di “Vogue” nel 1927, Lee Miller è da subito diventata una delle modelle più apprezzate nel mondo della moda. Inizia a viaggiare per realizzare storici servizi fotografici, fino a quando, due anni più tardi, non decide di passare dall’altra parte dell’obiettivo.
Colpita dalle immagini di Man Ray, uno dei più importanti fotografi surrealisti, riesce ad incontrarlo, diventandone musa ispiratrice ma soprattutto collaboratrice e sviluppando con lui la tecnica della solarizzazione.

Amica di Picasso, di Ernst, Cocteau, Miró e di tutta la cerchia dei surrealisti, dopo il periodo parigino, Lee Miller decide di tornare a New York per aprire il proprio studio fotografico.

Foto credits
Solarised Portrait (thought to be Meret Oppenheim), Paris, France 1932
© Lee Miller Archives England 2018. All Rights Reserved. www.leemiller.co.uk

vai al sito

Lo Spazio Anusca di Castel San Pietro è…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *